Conoscere per Agire - Scopri la cooperazione allo sviluppo con il Co.P.E.!

Il Co.P.E. organizza "Conoscere per Agire", una serie di sette incontri per introdurre al mondo della Cooperazione Internazionale, del non profit e del volontariato, presentando l’esperienza della nostra ong, che opera nel settore da più di 30 anni.

Una panoramica sulla Cooperazione Internazionale in Italia e sulla storia del Co.P.E., con approfondimenti sui progetti attivi in Africa, le attività di sensibilizzazione nelle scuole, su come funzionano il sostegno a distanza e le campagne di raccolta fondi, sull'importanza del Servizio Civile internazionale: ogni incontro affronterà le tematiche relative al lavoro nelle organizzazioni non governative e alle nostre attività sul territorio italiano e nei "sud del mondo".

Il Co.P.E. darà modo a chiunque voglia cogliere un'opportunità di formazione e crescita personale e professionale, di diventare un nostro volontario e avvicinarsi al mondo della Cooperazione Internazionale  e di farlo gratuitamente, iscrivendosi e venendo a seguire gli incontri la biblioteca "Vincenzo Bellini" in Via Antonino Di Sangiuliano 307 (a 50mt dall'incrocio di via Crociferi in cui si trova la nostra sede) dalle 16:00 alle 18:00.

Di seguito il programma dettagliato:
  • 10/12/2015  La cooperazione allo sviluppo in Italia: origini ed evoluzione - Il Co.P.E., come nasce, mission e vision
  • 17/12/2015  Il Co.P.E. e i progetti all'estero, da Migoli ai progetti in corso
  • 11/01/2016  Fare volontariato con il CoPE: le testimonianze in Italia e all'estero
  • 18/01/2016  Raccolta fondi: le campagne, il sostegno a distanza
  • 25/01/2016  Il Servizio civile nella Cooperazione internazionale, i campi di volontariato, le attività formative.
  • 01/02/2016 Educazione allo sviluppo: cos'è, buone prassi, progetti conclusi - Il Co.P.E. nelle scuole
  • 08/02/2016  Progettare nel non profit
Per iscriversi, scrivere una mail a cope@cope.it o telefonare allo 095317390 Evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/467990526716988/   [cml_media_alt id='2006']conoscere_per_agire_locandina[/cml_media_alt]
Leggi tutto
Dai dati alla notizia: corso su data journalism di Ong 2.0
In seguito al successo del webinar gratuito sul Data Journalism per comunicare lo sviluppo e i temi sociali, Ong2.0 presenta il nuovo corso “Dai dati alla notizia” con Andrea Nelson Mauro, fondatore di DataMediaHub e Dataninja. Il corso è dedicato a fornire ai partecipanti nozioni tecniche e competenze pratiche per la realizzazione di prodotti giornalistici (e non solo) “data-driven”. Cos’è il Data Journalism? Il data journalism è un approccio a cavallo tra ricerca e inchiesta giornalistica che fa un uso intensivo di database, mappe digitali e software per analizzare, raccontare e visualizzare un fenomeno o una notizia. Cosa c'entra il data journalism con la cooperazione? Saper “leggere”, interpretare, e rendere fruibili i dati è utile in moltissimi ambiti diversi, compreso quello dell'emergenza e della cooperazione allo sviluppo. Sapere lavorare su dataset per descrivere la situazione di avvio o valutare l'impatto di un progetto, piuttosto che raccontare un fenomemo complesso come quello delle migrazioni, è una marcia in più non solo per i giornalisti ma per chiunque lavori nel sociale.   Se sei interessato a partecipare, qui trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno.
Leggi tutto
Tante idee per un regalo solidale
Quest'anno il Natale si prospetta particolarmente difficile per chi è stato colpito dal Covid-19 anche in Italia! Scegli di regalare la solidarietà con il Co.P.E per donare un sorriso a persone vicine e lontane facendo una scelta etica: scopri cosa puoi fare tu per questo Natale, sostenendo le attività in Italia e i progetti del Co.P.E. in Africa!

Un pacco regalo personalizzato per te!

Vuoi fare un regalo diverso dal solito a chi vuoi bene? Ti piacerebbe stupire con fantasie afro e colori vivaci? Per conoscere uno dei nostri manufatti in stoffa e materiali di riciclo realizzati dalla Cooperativa di Mkomanile Craft in Tanzania (spilla, portatabacco, collane,borse orecchini, ecc). Contattaci via mail a raccoltafondi@cope.it, ti invieremo delle proposte di articoli, tu scegli e alla confezione pensiamo noi! Disponibili anche le nuove Magliette COPE realizzate in differenti colori e formati e la novità più recente ovvero le Mascherine Solidali, realizzate in cotone africano con differenti fantasie, dalle mani sapienti di un ex minore straniero richiedente asilo diventato ormai sarto esperto in Italia.    

Sotto l'albero di chi soffre, aggiungi il tuo pacchetto di doni solidali!

Regala un pacco di riso ai centri di raccolta alimentare a Catania che si occupano di sostegno alle famiglie più povere:con una donazione minima di 5€ consegneremo per conto tuo 1 kg di riso della Campagna "Abbiamo riso per una cosa seria" per alleviare le difficoltà quotidiane delle famiglie!       L'inverno è alla porte e il freddo si fa già sentire per chi vive in strada!Con una donazione minima di 5€ puoi donare 2 coperte termiche che consegneremo alle associazioni che si occupano dei senza fissa dimora nella nostra città di Catania!

Sostieni una delle nostre campagne e riceverei una cartolina solidale come biglietto d'auguri per chi vuoi!

Il CoPE è attivo in Tanzania, Madagascar, Guinea Bissau e altri nuovi paesi con progetti a sostegno dell’infanzia, contro la malnutrizione infantile, per la prevenzione e la cura delle malattie, per la sicurezza alimentare e l’inclusione sociale. Puoi aiutare i bambini attraverso il sostegno a distanza, con meno di 1€ al giorno, o sostenere uno dei nostri progetti in Africa. Unisciti alle tante, generosissime persone che quest'anno hanno scelto un regalo solidale per dare il sorriso a più di una persona e allargare la rete della solidarietà, dona ora online per sostenere una delle nostre campagne oppure fai una donazione: CONTO CORRENTE intestato a CO.P.E.-COOPERAZIONE PAESI EMERGENTI, via Vittorio Emanuele II n. 159 Catania presso BANCA ETICA IBAN: IT34G0501804600000011351483 Causale: Natale solidale Riceverai una cartolina solidale che potrai donare a chi vorrai come biglietto d'auguri natalizio!  
Leggi tutto
Clear Cyber Bullying, ecco gli slogan selezionati per il contest

Il progetto Erasmus+ Clear Cyber Bullying - Contrastare il bullismo in rete prosegue per il secondo anno con le attività nelle scuole.

Abbiamo indetto uno slogan contest tra le classi dell'Istituto Comprensivo Statale XX Settembre di Catania, e tra le tante proposte pervenute ne sono state selezionate cinque, che verranno utilizate per attività di flash mob nel 2016:

  • Formatta il bullismo e installa l'amicizia
  • Accendiamo l'altruismo e spegniamo il bullismo
  • Non c'è d'aver paura, il bullismo è spazzatura
  • Se dal cyberbullismo vuoi scappare, i bulli di internet non devi ascoltare
  • Usa internet per navigare, non per insultare
[gallery ids="https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/ccb1.jpg|Noemi Leotta, 3B,https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/ccb2.jpg|,https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/ccb6.jpg|Martino Papale, 3B,https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/ccb3.jpg|Ettore Scire e Stefano Bertino,https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/ccb5.jpg|"]

Ringraziamo tutti i ragazzi e i docenti che hanno partecipato!

A fine novembre, un gruppo di ragazzi dell'Istituto Comprensivo Statale XX Settembre ha poi realizzato nel cortile della scuola un murale, che rappresenta il logo del progetto Clear Cyber Bullying: eccoli qui al lavoro!

[cml_media_alt id='2050']murales_clear_cyber_bullying[/cml_media_alt] [cml_media_alt id='2051']murales_clear_cyber_bullying2[/cml_media_alt] [cml_media_alt id='2052']murales_clear_cyber_bullying3[/cml_media_alt]  

Si è inoltre recentemente concluso il drama training finalizzato alla sensibilizzazione e alla presa di coscienza sul bullismo on line. Questa fase ha coinvolto adolescenti di età compresa tra i 10 e i 17 anni e alla luce dei risultati ottenuti si è registrata una variazione di sensibilità significativa nei ragazzi di fascia d'età tra i 10 e i 13 anni mentre i risultati sono stati meno significativi sui ragazzi tra i 14 e i 17 anni. Ne abbiamo pertanto dedotto che alcuni tipi di intervento, come il drama training, si rivelano più adatti per sensibilizzare i ragazzi durante la prima adolescenza.

  erasmus +logo  
Leggi tutto
Catalogo online di Mkomanile Craft, tutto da sfogliare!
http://issuu.com/copeong/docs/mkomanile_craft_cope?e=0/31172496 Catalogo online di Mkomanile Craft Clicca qui conoscere meglio il progetto Mkomanile craft
Leggi tutto
Come si raggiunge una carriera internazionale? Messina, 4 novembre 2015
Il prossimo 4 novembre al Palacultura di Messina (viale Boccetta) ci sarà una giornata dedicata al job placement e formazione in occasione del 10° Salone dell'Orientamento organizzato dall’Università degli Studi di Messina: "Come si raggiunge una carriera internazionale? Primi passi e competenze necessarie" a cura di Carriere Internazionali. Durante la parte conferenziale, a partire dalle ore 11:00, interverrà il CoPE per parlare delle opportunità per i giovani nel settore della Cooperazione Internazionale e dell’Educazione allo Sviluppo. Per partecipare gratuitamente è necessario registrarsi compilando questo form online. Il programma completo:
I PARTE
Ore 10.00 – Arrivo dei partecipanti e Saluti Istituzionali Università degli Studi di Messina - Prof. Dario Caroniti Direttore Centro Orientamento e Placement - Prof.ssa Lina Panella Diritto Internazionale - Prof. Francesca Pellegrino Diritto Aeronautico
Ore 10.15 – Presentazione del Festival delle Carriere Internazionali
Ore 10.30 –Le competenze delDiplomatico 2.0,Min. Plen. Stefano Baldi, Ministero degli Affari Esteri e delle Cooperazione Internazionale
Ore 10.45 – Ambasciatore d’Italia in Sudan, la testimonianza dell’Amb. Fabrizio Lobasso
Ore 11.00 – Le opportunità per i giovani nel settore della Cooperazione Internazionale e dell’Educazione allo Sviluppo, CO.PE Cooperazione Paesi Emergenti - Gianluca Scerri e Suheli Chroudi
Ore 11.15 – I volontari del Comitato UNICEF si raccontano*
Ore 11.30- L’importanza delle lingue per una carriera internazionale-Laura Corazzi, Hutong School
II PARTE – Learning by doing
Ore 11.45 – Come si costruisce un CV e una lettera motivazionale di successo?, Laura Corazzi, Hutong School
Ore 12.15 – Lo studio della lingua inglese, quanto è importante per una carriera internazionale? Royal English Insitute 
Leggi tutto
Abbiamo Riso per una cosa seria 2015, pubblicato il rendiconto
Pubblicato il rendiconto della campagna "Abbiamo Riso... Per una cosa seria 2015" iniziata lo scorso maggio A pagina 7 del report dettagliato c'è la sezione dedicata al CoPE, ai risultati raggiunti fino a ora con il progetto "Watoto Wana Nja- I bambini hanno una speranza" per la prevenzione, cura e sensibilizzazione della malnutrizione infantile in Tanzania: clicca qui per leggere. Per noi la campagna andrà avanti anche nei prossimi mesi, per continuare a raccogliere fondi e sostenere così il progetto: per essere sempre aggiornati sui nostri eventi di solidarietà seguite la nostra pagina Facebook e controllate la sezione Eventi del sito!
Leggi tutto
Destination & Validation, partecipa al beta-test della piattaforma web

Il CoPE, partner del progetto Erasmus+ Destination&Validation, ha ospitato a Catania dal 5 al 7 ottobre 2015 il terzo meeting con i partner europei.

Durante i lavori, è stato visionato il prototipo della piattaforma web per la convalida delle competenze professionali acquisite mediante apprendimento informale durante il volontariato. Il CoPE sarà responsabile dell'organizzazione del beta test a livello europeo nel 2016: le associazioni interessate a partecipare al beta-test possono contattarci mandando una mail a progetti@cope.it

L'incontro è servito inoltre a definire i contenuti della conferenza finale che si terrà in luglio 2016 e dei seminari nazionali di prossima attuazione.

[gallery ids="https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/desteva3.jpg|,https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/desteva1.jpg|,https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/desteva2.jpg|,https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/desteva4.jpg|,https://www.cope.it/wp-content/uploads/2015/11/desteva5.jpg|"]   erasmus +logo
Leggi tutto
AIUTACI A COLTIVARE IL DIRITTO AL CIBO! Campagna CoPE 6-18 ottobre
ULTIMAlocandina diritto al cibo Il CoPE lancia una campagna per garantire il diritto al cibo, dal 6 al 18 ottobre: scopri come partecipare, clicca qui: https://www.cope.it/campagne/aiutaci-a-coltivare-il-diritto-al-cibo/
Leggi tutto
Da più di 35 anni ci impegniamo a cambiare il mondo al fianco delle popolazioni locali.
APPROFONDISCI
CONTO CORRENTE intestato a CO.P.E. – COOPERAZIONE PAESI EMERGENTI
via Vittorio Emanuele 159 Catania

Presso BANCA ETICA
IBAN: IT34G0501804600000011351483
Swift/BIC: ETICIT22XXX (se fuori UE).
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram