Progetti conclusi

18 Dicembre 2020
EUROPA-VolExpo Volunteering Management Expedition

Il progetto Volunteering Management Expedition (VolExpo) mira a migliorare le competenze di manager e coordinatori di volontari (retribuiti e non) raccogliendo metodologie e strumenti utili a supportare le competenze identificate come necessarie in almeno 9 paesi europei, condividendoli attraverso “spedizioni virtuali” come ad esempio webinars, web clinics and discussioni online, testandone l’impatto nei paesi partner e selezionando […]

Leggi tutto
18 Dicembre 2020
ITALIA-In marcia con il clima, Giovani e autorità locali contro il cambiamento climatico

Il progetto, co-finanziato dall’Agenzia Italiana Cooperazione allo Sviluppo (AICS) vede impegnate organizzazioni della società civile ed enti locali di otto territori italiani per lottare contro le sfide connesse agli impatti del cambiamento climatico favorendo l’impegno e l’attivazione concreta dei giovani.Il COPE è partner locale del progetto per il territorio di Catania. Un programma di lavoro […]

Leggi tutto
18 Dicembre 2020
Guinea Bissau-No Labra No Terra-fondi 8x1000 Irpef 2020

"No Labra no Terra", rafforzamento della resilienza all’impatto Covid-19 di agricoltrici comunitarie in Guinea-Bissau Il progetto "No labra no Terra" si propone di replicare ed ampliare l’esperienza di formazione e produzione comunitaria rappresentata dal precedente progetto Jardim das Mulheres: si tratta di un intervento in ambito agro-zootecnico avviato da COPE nell’area di Bula/Cacheu volto alla […]

Leggi tutto
18 Dicembre 2020
ITALIA-Progetto "Odiare non è uno sport"

Il progetto "Odiare non è uno sport-Percorsi educativi per prevenire e contrastare l’hate speech razziale nello sport" (AID 011797) avviato nel 2019, mira a contrastare fenomeni di odio e discriminazione online ed offline promuovendo al contempo l'interazione sociale e culturale. Obiettivo prioritario è prevenire e contrastare fenomeni di odio, intolleranza e discriminazione razziale tra i […]

Leggi tutto
18 Dicembre 2020
Cambogia-Sicurezza alimentare nella provincia di Kampot

Nell’ultimo decennio, la Cambogia ha registrato numerosi progressi realizzati in campo agricolo, ma il forte aumento della popolazione e l’esposizione a calamità naturali ha messo fortemente in pericolo la sicurezza alimentare del Paese. Secondo l’ultimo rapporto FAO, la popolazione rurale in situazione di povertà, costituita in maggioranza da donne, è la più vulnerabile all’impatto del […]

Leggi tutto
18 Dicembre 2020
Guinea Bissau-Progetto di appoggio post emergenza e di costruzione della resilienza

Avviato nel 2020, con il finanziamento del Word Food Program, il progetto si svolge nella regione di Gabu, in Guinea-Bissau,coinvolgendo ben 447 persone distribuite in 8 villaggi. L’obiettivo generale è l’aumento della resilienza delle comunità affette da inondazioni nella regione di Gabu, cercando di aumentare la produttività agricola in 8 villaggi e il miglioramento della […]

Leggi tutto
18 Dicembre 2020
Jardim das Mulheres-Guinea Bissau-Fondi Misereor

Avviato nel 2019, grazie ad un secondo finanziamento da parte di Misereor, il progetto mira al convilgimento di 130 beneficiari nella Diocesi di Bissau (Partner locale). L’obiettivo generale è l’aumento della resilienza delle comunità rurali nella regione di Cacheu. Gli obiettivi specifici sono due: l’aumento delle attività generatrici di reddito in 4 villaggi nella regione […]

Leggi tutto
18 Dicembre 2020
RDCongo-WAIBRAIMU - Formazione e sostegno alle attività della missione Waibraimu

La Repubblica Democratica del Congo (R.D.C.) è uno dei Paesi più ricchi del mondo in termini di potenziale agricolo, di foreste tropicali e di risorse minerarie. Nonostante questa abbondanza di risorse, l’economia  del paese è in caduta libera dalla metà degli anni '80. Dalla fine degli anni '90 è infatti teatro di un conflitto sia […]

Leggi tutto
18 Dicembre 2020
"Ricomincio da Te-Je Repars de Toi" Riabilitazione su base comunitaria in Tunisia

  Avviato dal Cope nel 2020, il progetto "Ricomincio da te-Je Repars de Toi", cofinanziato dall'AICS (Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo), mira ad avere un impatto sull'uguaglianza e l'inclusione delle persone con disabilità in Tunisia attraverso la promozione e il rafforzamento dei loro diritti sia a livello individuale che associativo. Dal 2011, il […]

Leggi tutto
Da più di 35 anni ci impegniamo a cambiare il mondo al fianco delle popolazioni locali.
APPROFONDISCI
CONTO CORRENTE intestato a CO.P.E. – COOPERAZIONE PAESI EMERGENTI
via Vittorio Emanuele 159 Catania

Presso BANCA ETICA
IBAN: IT34G0501804600000011351483
Swift/BIC: ETICIT22XXX (se fuori UE).
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram